Voci Veraci da Tripoli

Voci Veraci: 2 Interviste da Tripoli

Porta-a-Porta 21 marzo 2011 (italiano)

Le prime 2 interviste rilasciate da libici, non condizionati dalla propaganda mediatica coloniale dei “signori della guerra” euro-franco-americana.

Il portavoce di Muammar Al Qadafi (Gheddafi), il sig. Ibrahim Moussa da TRipoli, ed il giornalista Ramadan Braiky, direttore della testata “Qurina” di Bengasi, della quale facevano parte redattori oggi nelle fila dei “ribelli”, rilasciano per Porta a Porta di Bruno Vespa 2 dichiarazioni che rompono il muro del silenzio e dell’illogicità eretto a “verità bellica” favorevole a quei paesi, USA, Francia e GB in testa, scatenati in un’impresa bellica atta ad abbattere il Raiss, indipendentemente da quante tonnellate di bombe si debbano sganciare sulla popolazione libica e a quanti “danni collaterali” si provochino, invece di svolgere le “azioni umanitarie” definite dalla Risoluzione ONU n. 1973.

L’intervista è a cura del corrispondente RAI sig. Duilio Giammaria, il quale, a giudicare da come cerchi di influenzare il discorso rivolto al pubblico a casa, sembra essere sulle stesse orme del già tristemente noto Claudio Pagliara, e chi segue le vicende Palestinesi può farsene un’idea…

Le risposte dei due libici però contraddicono le palesi intenzioni, asservite agli “Alleati”, del Giammaria, e ci rivelano invece una verità che ci vorrebbe a tutti i costi essere negata.

Come a dire che …”il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi”…

FATE GIRARE QUESTO DOCUMENTO, UNA DELLE ODIERNE POCHISSIME VOCI FUORI DAL CORO

This entry was posted in + ARCHIVIO-All Articles, Geopolitica bellica, Giornalismo storico d.o.c., Guerre & Strategie, Guerre per il Petrolio, Inchieste, Interviste, Mondo Arabo, VIDEO. Bookmark the permalink.

Comments are closed.